Ospedale "Santa Maria"

Ospedale - Araripina (PE), 2010

Località: Araripina è una tipica cittadina Nordestina dimenticata dal Brasile che conta, ed è abitata da popolazione molto povera. Le infrastrutture sono molto precarie e insufficienti. In Araripina non esiste altro Ospedale al di fuori di questo.

Realizzazione: l'impegno della Fondazione Candia è stato quello di ristrutturare un'ampia area dell'Ospedale, dopo che nel 2004 si era accollata l'onere della costruzione del nuovo Centro Chirurgico nel medesimo Ospedale. Questo nuovo intervento, ha riguardato tutta l'area di degenza dei pazienti e ha adeguato l'Ospedale alle esigenze moderne. A seguito di questo secondo intervento anche i responsabili statali della Salute Pubblica hanno deliberato di partecipare alla ristrutturazione del Pronto Soccorso e probabilmente anche dell'area della emodialisi di grande necessità in questa terra.

Funzionamento: il funzionamento è assicurato dato che l'Ospedale opera già da molti anni ed è inserito nel circuito del Servizio Sanitario Nazionale. Il 90% dei pazienti sono accolti gratuitamente perché tutte le persone non abbienti sono a carico dello Stato. Un 10% di pazienti solventi danno un piccolo utile assolutamente necessario per pareggiare il bilancio.

Continuità: la continuità è garantita dalla Congregazione della Suore Medianeiras da Paz (Congregazione religiosa brasiliana) che è presente nell'Ospedale nei punti chiave dell'Amministrazione e dell'Infermeria.

Proprietà: la proprietà dell'Ospedale è delle Suore Medianeiras da Paz.

Documentazione fotografica


In evidenza

14 gennaio 2013

La Filarmonica della Scala ricorda Marcello CandiaAl Teatro alla Scala di Milano lunedì 14 gennaio 2013 la Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Nicola Luisotti ha commemorato il 30° anniversario della morte di Marcello Candia con un concerto riservato agli Amici della Fondazione.

20 dicembre 2012

Un libro su Marcello Candia e la sua FondazioneÈ disponibile per i tipi di EDUCatt dell'Università Cattolica il volume fotografico "Marcello Candia l'imprenditore della carità" (100 pp., 8,00 euro, isbn 9788883119729), una raccolta di immagini delle opere realizzate dalle fondazione e di testimonianze estratte dalla "positio super virtutibus". Con una premessa del card. A. Scola e una testimonianza del card. C.M. Martini. Il volume può essere ordinato in libreria o acquistato direttamente online.

Come aiutarci

5 per mille: Ricordarsi della Fondazione Candia non costa nullaLa Fondazione Candia può essere destinataria del 5 per mille IRPEF indicando il CF 97018780151.

Donazioni e lasciti testamentariIn qualsiasi momento è possibile aiutare concretamente la Fondazione per il sostegno alle popolazioni disagiate.