64. SANTANA (AP) – TRE CASE DI ACCOGLIENZA PER RAGAZZI SENZA FAMIGLIA

anno: 2005

Località: Santana è una cittadina situata sul Rio delle Amazzoni a 20 Km da Macapà, nello stato Amapà, e rappresenta uno dei maggiori porti fluviali dell’Amazzonia. Per le sue caratteristiche è un centro determinante per la distribuzione della droga e per il diffondersi della prostituzione e della violenza.

Realizzazione: All’interno dell’ampio terreno nel quale sorge la Scuola Agricola da anni funzionante e condotta dai Padri Piamartini, sono state ristrutturate ed ampliate tre casette perfettamente attrezzate per accogliere una trentina di ragazzi senza famiglia o con famiglie assolutamente non idonee per far crescere dei minori. Tali ragazzi, tolti dalle famiglie dal Giudice Tutelare, vengono affidati ad una coppia di sposi o a delle “mamme sociali” che si occupano di loro come se fossero veri e propri figli. La supervisione dei genitori “sociali” è affidata ad un Padre Piamarta preparato in materia che sostiene psicologicamente sia i genitori che i ragazzi.

Funzionamento: le spese per la conduzione delle tre case, sono in parte a carico del Governo e in parte a carico della Fondazione Candia.

Continuità: la continuità dell’opera è garantita dalla Congregazione dei Padri Piamartini di Brescia, che abitano in una casa all’interno dell’area stessa.

Proprietà: la proprietà degli immobili e della congregazione dei Padri Piamartini.