Le realizzazioni

Una mano tesa alla speranza

I luoghi del brasile in cui opera la Fondazione CandiaLa Fondazione realizza e sostiene opere a favore dei più poveri in Brasile, con lo spirito e nello stile di Marcello Candia: dare supporto non soltanto finanziario ma anche con una vicinanza amichevole, discreta, rispettosa della libertà d’iniziativa locale. La Fondazione finanzia quelle iniziative con garanzia di continuità, proposte e condotte da una presenza stabile sul territorio (diocesi, congregazioni religiose, associazioni ecc.) e sollecita il coinvolgimento delle autorità locali, per il sostegno finanziario dell’opera nel tempo.

Sempre secondo lo spirito di Marcello Candia, la Fondazione, ove necessario, può fiancheggiare le realizzazioni con contributi mensili fin che ne ravvede la necessità: non vuole, infatti dare assistenza continuativa creando dipendenze, ma promuovere l’iniziativa locale.
Gli ambiti in cui la Fondazione si lascia coinvolgere sono quelli dell’educazione dei ragazzi, della salute dei malati poveri (fra questi gli hanseniani), degli handicappati e dei bambini abbandonati.
L’elenco delle opere, descritte in questa sezione, è solamente quello delle realizzazioni maggiori a partire dalla morte di Marcello Candia (1983). Non sono state incluse in quest’elenco tutte quelle decine e decine di elargizioni minori decise dal Consiglio della Fondazione, le cui descrizioni potrebbero essere troppo tediose e ripetitive; esse rappresentano finanziamenti per l’acquisto di medicinali, alimentazione, vestiti; per la costruzione di casette per famiglie povere, per l’acquisto di carrozzine per handicappati; per la manutenzione e la conduzione di opere non ancora autosufficienti; per il pagamento straordinario di funzionari nelle strutture realizzate, non ancora a carico dell’amministrazione locale; per l’acquisto e la manutenzione di automezzi per il trasporto degli assistiti, per investimenti finalizzati al miglioramento delle attività caritative, educative e sanitarie, per l’allestimento di corsi professionali, per l’acquisto di materiale scolastico e ricreativo e così via
In coscienza pensiamo di aver sempre rispettato lo stile di Marcello Candia, da lui stesso raccomandatoci all’atto della costituzione della Fondazione, che ci sembra di poter esprimere così: “Spendete con attenzione, con oculatezza, sempre con cristiana discrezione; spendete tutto quanto ricevete senza nulla capitalizzare, assicuratevi della continuità delle opere lasciandole in proprietà ad entità missionarie che credono nel progetto; costruite bene pensando al futuro, rendete conto ai benefattori di quanto realizzato, e tutti voi, membri del Consiglio della Fondazione, siate sempre volontari e non utilizzate neanche un centesimo che non sia strettamente a vantaggio dei poveri”.
Ci sembra di aver sempre operato così e quindi il nostro merito è stato unicamente quello di aver cercato di seguire al massimo le sue indicazioni.
Speriamo di poter continuare ancora per molti anni questa meravigliosa impresa, che, tra tanti egoismi del mondo, dimostra con forza che uomini di pace come Marcello Candia esistono, che la solidarietà da essi stimolata può essere grande e che tutto ciò potrebbe contribuire alla crescita della Giustizia, per cancellare un giorno la profonda divisione tra il nord e il sud del mondo.

Elenco delle Opere

71. MARITUBA (PA) - CENTRO DI PREVENZIONE ALLA LEBBRA MARCELLO CANDIA
70. CALCOENE (AP) - CENTRO SOCIALE PER RAGAZZE
69. SAN JOSE’ (MA) - SCUOLA PRIMARIA
68. ARARIPINA (PE) - OSPEDALE “SANTA MARIA”
67. BARRA DO CORDA (MA) - CENTRO PER ANZIANI E PARAPLEGICI MARCELLO CANDIA
66. SANTANA (AP) - CASA DI ACCOGLIENZA BER BIMBI HANDICAPPATI
65. SANTANA DO IPANEMA (AL) - CASA PER RAGAZZI SENZA FAMIGLIA
64. SANTANA (AP) - TRE CASE DI ACCOGLIENZA PER RAGAZZI SENZA FAMIGLIA
63. Presidente Dutra (MA) - Scuola Elementare Nossa Senhora De Fatima
62. Macapà (AP) - Policlinica Dentistica Marcello Candia
61. Arame (MA) - Asilo Infantile Parrocchiale Bairro Olaria
60. Igarapè Grande (MA) - Centro per handicappati "Marcello Candia"
59. Inhangapi (PA) - Centro professionale parrocchiale
58. Juaseiro do Norte (CE) - Centro di convivenza “Marcello Candia”
57. Guamà - Belem (PA) - Asilo infantile “Frei Daniele”
56. Marituba (Pa) - Casa della gestante “Mae da Divina Providencia”
55. Barra do Corda (MA) - Centro per disabili "Marcello Candia"
54. Marituba (PA) - Centro professionale "Don Aristide Pirovano"
53. Santana do Ipanema (AL) - Centro di accoglienza per ragazzi "Marcello Candia"
52. Araripina (PE) - Ospedale "Santa Maria"
51. Santana (AP) - Casa "Betania" per ragazze abbandonate
50. Caruarù (PE) - Poliambulatorio "Marcello Candia"
49. Porto Velho (RO) - Centro educativo “Maria de Nazaré”
48. São Luis (MA) - Centro di riabilitazione “Arianna”
47. Porto Velho (RO) - Centro socio educativo “Madre Mazzarello”
46. Barra Do Sirinhaém (PE) - Centro comunitario “São Pedro”
45. Uberaba (MG) - Centro socio educativo “Beata Caterina Cittadini”
44. Km Sette, Castanhal (PA) - Cooperativa “La Samaritana”
43. Feira de Santana (BA) - Centro comunitario “Lux e Labor”
42. Colônia do Prata (PA) - Centro educativo per figli di lebbrosi
41. São Domingos (PA) - Centro parrocchiale di formazione
40. Petrolina (PE) - Centro per ragazzi di strada “Petrape”
39. Marabaixo (AP) - Centro educazionale “Carmela Bonassi”
38. Marituba (PA) - Scuola Materna “Créche Nostra Signora da Paz”
37. Jacundà (PA) - Centro educativo - Scuola materna "Nossa Senhora Aparecida"
36. Marituba (PA) - Scuola Materna “Créche Diacono Francisco de Assis”
35. Feira de Santana (BA) - Casa per adolescenti Maê de Providença"
34. Tuntum (MA) - Accoglienza denutriti e abbandonati “Centro de promoção humana Marcello Candia”
33. Marituba (PA) - Centro sportivo - polifunzionale “Don Calabria”
32. Antônio Gonçalves (BA) - Scuola agricola “Cabaceira”
31. Araripiña (PE) - Centro chirurgico “Arturo Benedetto Michelangeli”
30. Macapà (AP) - Poliambulatorio “Centro de promoção humana”
29. Acupe (BA) - Centro educativo per adolescenti “Saô Benedito”
28. Marituba (PA) - Scuola materna “Núcleo educação infantil Marcello Candia”
27. Rio Branco (AC) - Ospedale “Santa Giuliana”
26. Belem (PA) - Centro accoglienza per barboni “Três servos de Deus”
25. Guamà (PA) - Centro socio-pastorale “Cristo Libertador”
24. Antônio Gonçalves (BA) - Centro di medicina alternativa “Recanto dr. Marcello Candia”
23. Porto Velho (RO) - Scuola elementare, media, superiore “Dr. Marcelo Candia - Marcos Freirè”
22. Antônio Gonçalves (BA) - Biblioteca comunale “P. Miguel Gamarra”
21. Marituba (PA) - Lebbrosario “Abrigo João Paulo II”
20. Belem (PA) - Assistenza diurna per barboni "Abrigo Joao de Deus"
19. Marituba (PA) - Poliambulatorio “Centro de saude - Decouville”
18. Porto Velho (RO) - Ospedale “Dr. Marcello Candia”
17. Macapà (AP) - Scuole materne Marcello Candia, Saô Lazaro, João Risatti
16. Antônio Gonçalves (BA) - Scuola materna “Lar da infancia”
15. Marituba (PA) - Scuola elementare, media, superiore “Santa Teresa d’Avila”
14. Acupe (BA) - Scuola materna “Anna Sironi”
13. Quixada (CE) - Ospedale “Hospital maternidade de Jesus Maria e José”
12. Marituba (PA) - Laboratorio ortopedico “Oficina de sapato e protése”
11. Marituba (PA) - Centro di prevenzione della lebbra “Centro dermatologico dr. Marcello Candia”
10. Macapà (AP) - Centro Caritativo “Cruz Liriada”
9. Rio de Janeiro (RJ) - Scuola materna, elementare e media “Marcello Candia S. Monica, Chacara do Ceu” - Favela-bairo do Borel
8. Porto Velho (RO) - Scuola materna ed elementare “Escola S. Marcelinas Pedacino de Chão”
7. Santana (AP) - Scuola agricola e primaria “Casa de Hospidalidade II - Grangia”
6. Porto Velho (RO) - Centro sanitario per lebbrosi “Comunità Marcelline para hansenianos”
5. Caracol (MS) - Centro sociale e di salute “Dr. Marcello Candia”
4. Belo Horizonte (AG) - Centro di spiritualità “Carmelo di Santa Teresa”
3. Porto Velho (RO) - Scuola Materna, Elementare, Media “Dr. Marcello Candia BR 364”
2. Rio De Janeiro (RJ) - Consultorio e Centro Sociale “Marcello Candia e San Sebastiano” - Favela-Bairo do Borel
1. Santana (AP) - Casa per bambini handicappati “Casa de Hospidalidade I”

 

In Brasile sulle orme di un amico